Donna con fiori

Civico Museo d'Arte Moderna e Contemporanea Castello di Masnago
Bertini Giuseppe (Milano 1825 - 1898)
1870 circa
olio su tela
55x43
già collezione G. Bonazzola, donata nel 1977 ai Musei Civici di Varese

Bibliografia generale:

L. Pini, Giuseppe Bertini, testi di dottorato, Università “La Sapienza” di Roma, a.a. 1995-1996; V. Vicario, Giuseppe Bertini il grande maestro dell’Ottocento a Brera, Spino d’Adda, 1997.

 

Giuseppe Bertini frequentò l’Accademia di Brera, divenendovi titolare della cattedra di pittura dal 1860. Alla sua scuola si formarono numerose schiere di artisti. Oltre all’attività didattica, svolse quella di decoratore, di restauratore, di direttore della Pinacoteca di Brera e di consigliere del conte Poldi Pezzoli, diventando così un vero protagonista della cultura artistica maneghina.

Il dipinto in esame, entrato nelle raccolte dei Musei Civici di Varese nel 1977 come lascito della collezione Bonazzola, dovrebbe riferirsi ad un periodo già maturo dell’attività dell’artista milanese, in cui confluiscono tutti gli aspetti caratteristici della sua pittura: rigore compositivo, attenzione al dettaglio, pennellata vibrante, cromatismo acceso. Specie nei primi piani, la tavola appare come rischiarata dai filamenti luminosi del pennello che dona risalto all’elegante gestualità delle mani come pure alla raffinata resa del serto di fiori.     

 

 

Legenda

Nella scheda sono presenti il nome e gli estremi biografici dell'autore, il titolo e la data o la datazione dell'opera.
In assenza di una data apposta dall'autore all'opera viene riportata la datazione critica, sia essa espressa da una data o da due estremi cronologici.
Seguono i dati relativi alla materia e in alcuni casi alla tecnica d'esecuzione.
Le misure sono espresse in cm. e sono sempre da intendersi altezza x larghezza x profondità.
Il simbolo Ø indica il diametro di un'opera di formato circolare.
Viene infine segnalata la modalità e, se presenti, la data di acquisizione dell'opera nelle raccolte museali seguita dal numero di inventario.